News

. . .

“Proprio come i Buddha del passato
hanno generato la mente dell’illumiunazione
e nella giusta maniera si sono impegnati
nelle pratiche dei Bodhisattva,

allo stesso modo, per il beneficio degli esseri,
genero la mente dell’ illuminazione, 
e allo stesso modo anch’io mi impegnerò
gradualmente in quelle pratiche.”

Shantideva, “Bodhisattvacharyavatara”,
una guida allo stile di vita del Bodhisattva.

La scuola Sakya

E’ una delle quattro scuole del Buddhismo Tibetano.
Tale tradizione scritta e orale si è perpetuata ai giorni nostri da Maestri a discepoli senza interruzione. I grandi Lama come Kunga Nyingpo, Sonam Tsemo, Jetsun Dakpa Gyaltsen, Sakya Maha Pandita e il protettore Chogyal Phagpa sono i primi cinque Maestri Sakya, i cinque Jetsun.
Fino ai nostri giorni , questo lignaggio ugualmente conosciuto sotto il nome di lignaggio Khon, non ha mai cessato di perpetuare e preservare gli insegnamenti della tradizione Sakya.

Il progetto India

Anche tu puoi contribuire a salvare il popolo tibetano:

con l’adozione a distanza, grazie al versamento di una piccola somma mensile, puoi stabilire un rapporto diretto di amicizia con lo sponsorizzato assicurando cibo, medicine e possibilità di studio a un bambino; attraverso una borsa di studio puoi offrire a un ragazzo la possibilità di finire gli studi e poter avere una professione, contribuire all’istruzione e formazione di un monaco, cosa che in Tibet non é più possibile fare, oppure puoi sostenere le spese mediche degli anziani più bisognosi.

 .

Chi siamo

Il Centro Dharma di Scuola Sakya “Kun-ga Chöling” di Trieste si propone di mettere in pratica il Buddhismo Mahayana stimolando l’ interesse al suo riguardo e preservare la cultura tibetana.